NEWS

ECOBONUS 110% IL SITO UFFICIALE DEL GOVERNO

21/01/2021 – Dopo diversi mesi di attesa, è andato finalmente online il sito web del Governo dedicato al superbonus 110%.

Il portale si propone di fornire tutte le informazioni sui requisiti e sulle procedure per ottenere la detrazione. Il sito presenta il superbonus come uno strumento “fortemente voluto dal Sottosegretario Riccardo Fraccaro” e infatti una pagina è dedicata alla presentazione firmata da Fraccaro.

Il Superbonus 110% – ricorda il Governo – è una misura di incentivazione, introdotta dal Decreto Rilancio, che punta a rendere più efficienti e più sicure le proprie abitazioni. Il meccanismo del superbonus prevede la possibilità di effettuare i lavori a costo zero per tutti i cittadini.

Nel sito viene spiegato che il superbonus si applica in due tipologie di interventi:
– il Super Ecobonus, che agevola i lavori di efficientamento energetico;
– il Super Sismabonus, che incentiva quelli di adeguamento antisismico.

Seguono le informazioni relative a scadenze, beneficiari, interventi trainanti e trainati, obbligo di miglioramento minimo di almeno due classi energetiche, limiti relativi al numero di unità abitative, zone sismiche.

Vengono poi illustrate le tre modalità attraverso le quali si può fruire del superbonus 110%: sconto in fattura, detrazione Irpef, cessione del credito. Per ciascuna sono spiegate le regole.

requisiti del superbonus 110% e la procedura per ottenerlo sono spiegati nel dettaglio in due lunghe pagine. Due ulteriori pagine illustrano i vantaggi per i cittadini e per le imprese.

documenti normativi, di prassi e le Guide ufficiali sono linkate in una apposita pagina.

Nel sito è presente una sezione FAQ (risposte alle domande frequenti), a cura di Agenzia delle Entrate ed Enea, alla quale si possono inviare quesiti, articolata secondo i seguenti temi:
– Soggetti beneficiari
– Tipologie di immobili ammessi
– Interventi trainanti
– Interventi trainati
– Installazione di sistemi solari fotovoltaici
– Limiti di spesa agevolabili
– Esempi concreti
– Opzione per cessione e sconto in fattura
– Rilascio attestazioni e asseverazioni
– Adempimenti
– Visto di conformità

VAI AL SITO SUPERBONUS 110% DEL GOVERNO

[/vc_row]
[/vc_row]

Bonus facciate

Che cos’è

L’agevolazione fiscale consiste in una detrazione d’imposta del 90% per interventi finalizzati al recupero o restauro della facciata esterna degli edifici esistenti, di qualsiasi categoria catastale, compresi gli immobili strumentali. Gli edifici devono trovarsi nelle zone A e B, individuate dal decreto ministeriale n. 1444/1968, o in zone a queste assimilabili in base alla normativa regionale e ai regolamenti edilizi comunali.
Sono ammessi al beneficio esclusivamente gli interventi sulle strutture opache della facciata, su balconi o su ornamenti e fregi, compresi quelli di sola pulitura o tinteggiatura esterna. Il bonus non spetta, invece, per gli interventi effettuati sulle facciate interne dell’edificio, se non visibili dalla strada o da suolo ad uso pubblico.

A chi interessa

Possono usufruire dell’agevolazione tutti i contribuenti, residenti e non residenti nel territorio dello Stato, soggetti Irpef e soggetti passivi Ires, che possiedono a qualsiasi titolo l’immobile oggetto di intervento. La detrazione non spetta a chi possiede esclusivamente redditi assoggettati a tassazione separata o a imposta sostitutiva.

Quali vantaggi

La detrazione è riconosciuta nella misura del 90% delle spese documentate, sostenute nel 2020 e nel 2021 ed effettuate tramite bonifico bancario o postale. Va ripartita in 10 quote annuali costanti e di pari importo. Non sono previsti limiti massimi di spesa, né un limite massimo di detrazione.